Hotel Majestic

Vespe, auto sportive e d’epoca: ad Alassio un mese di grandi raduni

domenica 08 giugno 2014

Tre fine settimana dedicati a motori ed eleganza nella città del Muretto. Si comincia domani 25 maggio con la Vespa e si prosegue dal 5 all’8 giugno con un doppio spettacolo: sul mare con i motoscafi Riva e sulla terra ferma con Rolls-Royce e Bentley.
Il legame tra Alassio e la mitica Vespa è storia di altri tempi e riconduce direttamente alla “dolce vita” che negli anni ’50 gravitava intorno al celebre Muretto e al Caffè Roma. Un sodalizio che si rinnova domenica 25 maggio in occasione del compleanno del Vespa Club Torino Asd: i soci festeggeranno i 65 anni dalla fondazione con una visita ad Alassio, rigorosamente in Vespa. Tappa obbligata del fine settimana sarà proprio la celebre via Dante, di fronte al locale fondato dai fratelli Berrino e di recente restituito alla città da una gestione rinnovata: in tarda mattinata il Club apporrà una piastrella ricordo sul Muretto.
“Si tratta di un raduno speciale – dichiara l’assessore al Turismo, Simone Rossi – che guarda ai tanti appassionati e punta a far rivivere un pezzo del passato di questa città. Il fascino dei mezzi di trasporto che hanno fatto la storia del nostro paese sarà d’altronde il filo conduttore anche dei due fine settimana successivi, dedicati rispettivamente alle auto sportive e ai veicoli d’epoca”.

Un assaggio, dunque, di quello che si propone come un mese dedicato ai grandi raduni motoristici. Già sabato 31 maggio e domenica 1 giugno la città accoglierà ben 90 equipaggi di auto sportive che faranno tappa in via Roma. Ferrari, Porche, Maserati e Lamborghini sfileranno, poi, in parata fino a piazza Partigiani dove, alle 11,45 circa di domenica, è prevista l’esposizione dei mezzi ed un momento ufficiale con l’amministrazione comunale. Poi, da giovedì 5 giugno a domenica 8, sarà la volta del mito con l’incontro tra il meglio delle automobili e delle imbarcazioni di lusso: doppio raduno, dunque, per gli equipaggi dei motoscafi Riva, Rolls-Royce e Bentley in un festival dedicato agli anni ’60 che si svolgerà sul duplice palcoscenico della baia e delle strade cittadine. L’appuntamento nasce dal connubio tra Riva Historical Society (promotore del Riva days Anni ’60 Asi Nautic Show) e Rolls-Royce Enthusiasts Club, con il patrocinio di Comune e Porto di Alassio.
“Alassio – conclude l’assessore Rossi – si presta ad accogliere questi grandi eventi dedicati ad uno stile di vita che fa del gusto e dell’eleganza un modello da perseguire. Per Rolls Royce e Bentley si tratta di un evento ad oggi ineguagliato in Liguria, grazie al numero dei mezzi attesi ed alle modalità di svolgimento, con un intenso programma di escursioni, concorsi di eleganza, cena di gala ed asta benefica. La stessa cosa si può dire per i Riva days che ci hanno abituati ai grandi raduni in location d’eccezione: grazie all’appuntamento ormai alle porte, Alassio sarà accomunata ad ambientazioni prestigiose, quali Cernobbio, Sirmione, Saint Tropez e Ginevra. Sono certo che la città con il celebre budello e i suoi negozi, le attività ricettive, le spiagge e l’entroterra saprà, ancora una volta, dare prova di quell’ospitalità di alto livello che ci caratterizza da decenni nell’immaginario collettivo”.

Prenota Online

-
Data di partenza
Camera 1 N° Adulti
N° Bambini
Età dei Bambini (al checkout)
Camera 2 N° Adulti
N° Bambini
Età dei Bambini (al checkout)
Camera 3 N° Adulti
N° Bambini
Età dei Bambini (al checkout)
Camera 4 N° Adulti
N° Bambini
Età dei Bambini (al checkout)
Verifica stato prenotazione